Bel-Ami ovvero la nascita del Potere moderno

Dell’età aurea della letteratura francese del XIX secolo a Guy de Maupassant non viene riservato un posto nel tavolo di prima fila. Se ne riconosce la grandezza, ma lo scrittore di Tourvillr-sur-Arques (1850-1893) viene di regola citato dopo Gustave Flaubert, Victor Hugo, Stendhal e Honoré de Balzac. Eppure è di diritto uno dei padri del … More Bel-Ami ovvero la nascita del Potere moderno

Il gioco dell’outsider (e del suo contrario) con Massimo Padalino

Chi frequenta abitualmente questo blog ha una certa familiarità con Massimo Padalino. Giornalista, saggista, scrittore, curioso come un felino quando si tratta di arte e pensiero umano. Lo scorso anno, per i tipi di Odoya, diede alle stampe un testo intenso e bizzarro, animato dalla originale scrittura dell’autore, intensa, a tratti disorientante per la sua … More Il gioco dell’outsider (e del suo contrario) con Massimo Padalino

Dio e morte: la versione di Julian Barnes

Non credo in Dio, però mi manca. Necessitassimo di una reductio dell’ultimo libro di Julan Barnes, Niente paura, l’aforisma, che apre il volume, soddisferebbe il bisogno. Lo scrittore inglese, da tempo speleologo letterario del ruolo e degli effetti dell’abbandono sulle nostre vite, questa volta ha ampliato al massimo lo sguardo fino a comprendre il giudice … More Dio e morte: la versione di Julian Barnes

La Ventiquattresima Ora

Il mio nuovo romanzo. La Ventiquattresima Ora (Porto Seguro, 352 pagg, 18.90 euro). Sentire che la realtà sensibile dentro cui viviamo la nostra esistenza cosciente non sia l’unica realtà è un concetto che mi affascina da tanti anni. E così pensare che il tempo non abbia solo un’accezione lineare ma sia dotato anche di una … More La Ventiquattresima Ora

Billy Summers, la nuova magia di Stephen King

Billy Summers è un sicario guidato da codice da cui non deroga. Mette a disposizione la sua mira infallibile solo per togliere la faccia della terra la feccia dell’umanità. Prepotenti, violenti, potenti che ingrossano il conto in banca ricorrendo all’assassinio come naturale mezzo per spazzare via un ostacolo o una semplice scocciatura e chi usa … More Billy Summers, la nuova magia di Stephen King

Panico alla Scala. Per l’omicidio dell’assessore meglio chiamare il detective privato Aldi

Per niente facile restare in piedi a Milano. L’equilibrio che la città pretende è un concentrato di sobrietà, opportunismo, scaltrezza, intelligenza e perseveranza. E coraggio ovviamente. E Milano non è come Genova che “ha i giorni tutti uguali”. Roberto Aldi si è rimesso in piedi. Incagliatosi nella viscosità delle ragnatele che il mondo del lavoro … More Panico alla Scala. Per l’omicidio dell’assessore meglio chiamare il detective privato Aldi

Usa & Getta, il racconto americano di Seba Pezzani

Un viaggio nelle vene dell’America alla ricerca di luci e ombre fatte proprie con anni di letture e studio sulla terra che costituzionalizza il diritto alla felicità. Non il primo e non l’ultimo per l’autore. Seba Pezzani lo fece nel 2005 e ora è diventato un prezioso racconto contenuto in Usa & Getta (Nuova Editrice … More Usa & Getta, il racconto americano di Seba Pezzani

Le Sette Vie del Drago, il fantasy ucronico di Francesco Codenotti

C’è una prova a cui tutti noi, donne e uomini con o senza qualità, la vita impone di affrontare. Volenti o nolenti, coscienti o no. Se però l’abbrivio si presenta eterodiretto, siamo leggermente nei guai. E nei guai sono i personaggi che animano Le Sette Vie del Drago (BookRoad, 256 pagg., 13,90 euro) romanzo d’esordio … More Le Sette Vie del Drago, il fantasy ucronico di Francesco Codenotti

Dentro un libro con Seba Pezzani – 10: Ragtime (E.L. Doctorow)

Si chiude col botto. Questa lunga carrellata dentro la letteratura noir americana attraverso il pensiero di un traduttore e saggista d’eccellenza come Seba Pezzani (che voglio raggiungere con il mio più sincero grazie), ha il suo epilogo con Ragtime di E.L. Doctorow. Un romanzo gigantesco per la grandezza della narrativa che contiene, uscito circa a … More Dentro un libro con Seba Pezzani – 10: Ragtime (E.L. Doctorow)