Una vita dentro una canzone – 18: Ashes to ashes (David Bowie)

01Vi ricordate? Mi ero preso le pillole di proteine e mi ero messo il casco. I motori si erano accesi, c’era stato il conto alla rovescia e dalla Torre di Controllo mi avevate augurato di avere Dio al mio fianco. In quei giorni i giornali volevano sapere tutto di me, addirittura che marca di camicia indossavo. Poi avevo lasciato la capsula e fui sparato nel firmamento.

Ho galleggiato nello spazio per tutti questi anni, in compagnia delle stelle. Da quassù ho continuato a vedervi blu, mentre ora mi sembra che il vostro pianeta stia bruciando. Avete riferito a mia moglie che la amo molto? Continua a mancarmi, ma non so come fare per scendere. Sono sempre sopra la Luna e da quel vostro ultimo messaggio in cui mi dicevate che qualcosa non andava non vi ho più sentito.

Sì, sono il Maggiore Tom, ora mi sentite? Mi è parso di tornare a sentire una voce dalla Torre di Controllo, vi ricordate di me? Sto bene, ho amato chi amavo finché ho potuto. Spero sia lo stesso per voi. Però voglio tornare. C’è qualcuno da voi che sa come fare?07

Vivo di niente e ho perduto tutto. Può essere anche così che va la vita. A me è andata così, ma se niente è definitivo e tutto ritorna, ecco, vorrei tornare anche io. Non ho più capelli, non ho soldi ma non saprei che farmene, ci sono accecanti bagliori che tagliano in due il cielo ma non sono colpi di pistola. L’urlo del Nulla a volte mi uccide. Mi sale una nostalgia che dimentico con infinite passeggiate per il Cosmo. Incontro strani esseri, nessuno è però interessato a me.

Almeno potete mandarmi un amico? Mia moglie? Quella frase non pronunciatela vi prego, ditemi che sono sempre un soggetto in movimento, e non solo nello Spazio. No, vi prego, cenere alla cenere e polvere alla polvere, quella non recitatemela ancora. Ditemi che sono ancora funk. E che il mio funk tornerà al funky. Non lasciatemi confinato qua sopra.03

Ieri, sempre che voglia dire ancora qualcosa ieri, mi ha preso una depressione senza confini, poi ho sentito quel suono dalla radio quando sono rientrato. Ho respirato tanta tossicità che mi sembra di essere diventato immortale. Ma prometto che se mi aiutate a tirarmi giù mi pulisco in neanche un mese. Inviatemi un’ascia che rompo il cielo, entro nel buco e sono tra voi. Volete sapere la mia marca preferita di corn-flakes?

04Voglio tornare immediatamente giù. Non vi siete assuefatti alla mia preghiera vero? Io sono sempre quello di sempre. Quello che non ha mai fatto cose buone e cose cattive, il tipo che non ha mai fatto cose inaspettate. Lo diceva anche mia madre: «Porta a termine le cose che inizi». Mi diceva anche di non perdere tempo con il Maggiore Tom. Io lo sono diventato il Maggiore Tom. Per cortesia, aiutate l’Uomo Azione. Se invece avete altro da fare, vi dico sto bene. Spero lo stesso per voi.

05

 

 

 

 

 

A LIFE WITHIN A SONG – 18: ASHES TO ASHES (DAVID BOWIE)

06Do you remember? I took my protein pills and put my helmet on. Engines on, count down commenced and from Ground Control you wished me to have God on my side. On those days papers wanted to know everything about me, even they wondered whose shirts I wore. Then I left the capsule and fired off the heavens.

I’ve been floating al lover the space all these years, in company with the stars. Up here I’ve been going on see you blue, while now it seems to me you planet is burning. Have you told my wife I love her so much? I still miss her, but I don’t know how to manage to come down. I’m always above the Moon and I’ve been no longer in touch since your latest message where you told me that something was wrong .

Yes, I’m Major Tom, do you hear me now? It seemed to me to listen a voice again from Ground Control, do you remember me? I’m ok, I’ve loved who I loved as long as I’ve managed to. I hope the same for you. But I want to come back. Is there someone among you who knows how to succeed in it?07

I live with nothing and I lost everything. It can be life goes this way. It happened me this way, but if nothing is definitive and everything returns, well I’d like to return as well. Ain’t got no hair, ain’t got no money but I wouldn’t know what to do with them, ther’re some flashes of light but there’re not smoking pistols. Pometi the shrieking of Nothing kills me. A nostalgia comes up and I forget it with endless walking alla round the Cosmos, I meet strange characters, none is interested in me.

At least, could you send me a friend? My wife? Please don’t pronounce that locution anymore, do tell me I’m stilla n object in movement and not only in the Space. No, plase, ashes to ashes – dust to dust, don’t recite me that again. Tell me I’m still funk. And that my funk will come back to the funky. Don’t leave me enclosed up here.

08Yesterday, if this words still has a meaning, got me an all-time low, then I heard that sound from radio when I got into. I’ve breathed so much toxicity that now i feel I’ve become immortal. But I promise that if you help me to pull me down I got clean in less than a mounth. Send me an axe I break the sy, I get into the hole and I’ll be among you. Do you want to know my favourite corn-flakes brand?09

I wanna come down right now. Have you not got accustomed to my prayer, have you? I’m always the same dude. The one who never done good things and bad things, the guy who never did anything out ofthe blue. Always my mother used to tell me: «Get things done» and not to mess with Major Tom. I’ve become Major Tom. Please, do hel the Action Man. Otherwise, if you’re elsewhere busy, I tell you I’m ok. I hope the same for you.10

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...