Bill, è Mr Mercedes il male del mondo?

01

La pancia arriva sempre un bel po’ prima del tuo naso, ma non sei celebre per questo. Anzi, non fosse per Mr Mercedes non ce ne sarebbe uno a sottolineare la cosa. Sei a casa con encomio messo da qualche parte, la polizia e la cittadinanza hanno apprezzato i tuoi quarant’anni di servizio. Continuare a considerarsi vivo è un nuovo mestiere che bisogna imparare.

Peccato per quel tizio su una grossa auto che ha preso di mira una massa di poveracci in fila in cerca di un impiego alla Fiera del Lavoro. Ha giocato come la suola delle scarpe con le formiche sul marcipiede. In tanti non si sono rialzati più. Mr Mercedes… i mass media hanno una loro ironia.

Ti ha scritto Mr Mercedes. Ha detto che si è dovuto mettere addosso un preservativo perché aveva paura di venire. Uccidere porta all’orgasmo. Ti era nuova questa? Tu non lo sai, ma noi lettori sappiamo che quel tipo, che vedi praticamente ogni giorno fuori da casa, a casa con la madre… sì proprio quelle cose là…

02Ti ha sfidato, tu la sfida l’hai raccolta e ora che torni a essere un investigatore che fai, ti innamori di Janey, la sorella della proprietaria della Mercedes rubata che, così dentro ai sensi di colpa e alla vergogna di giornali e televisioni per aver dimenticato le chiavi nell’auto, ha deciso di togliersi di mezzo. William Hodges, pensaci bene.

No, non ci pensi. Anche se tragico l’amore impone di buttarcisi dentro, anche solo per non dover affrontare una tragedia più grande. Anche se poi te lo tolgono per una tua leggerezza o per qualunque atto di generosità.

Ma ora dimmi: che cosa si impara del genere umano portando il distintivo da detective? Ci hai capito qualcosa almeno tu? Cosa porterai di questa vallata nella tomba? Mr Mercedes è solo una scheggia impazzita? Non risponderai mai e non per la rabbia della perdita. Non risponderai mai perché non hai mai messo in fila tanti verbi. Tu prendevi servizio e alla sera tornavi nel cono d’ombra.

Eppure una cosa mi pare di aver visto attorno alla tua figura. Forse mi sbaglio, ma ho la sensazione che non sarebbero sufficienti dieci Mr Mercedes per farti cambiare opinione sul genere umano. Tu non hai mai detto niente in proposito, ma io ho cercato di tirare su qualche tua virgola in tema. Poca cosa, ma tu pensi che ci dovrebbero chiedere il permesso prima di nascere, belli e brutti, buoni e cattivi.

E che anche vivessimo mille anni non impareremmo la responsabilità di non nuocere a chi ci cammina a fianco. Meglio la leonessa che punta lo gnu o il leopardo che chiude la corsa e la vita all’antilope. Prima che tu ti sieda davanti al televisore con due dita di liquore nel bicchiere, accarezzando di tanto in tanto il ferro che ti ha seguito una vita, nell’attesa di una sera che domani non ricorderai come e se sarà arrivata, fammi una confidenza: abbiamo mai spostato un mattone di un centimetro?

02.1

IS MR MERCEDES THE WORLD’S EVIL, BILL?

 

03The belly always comes long before your nose, but you’re not famous for that. On the contrary, wasn’t it for Mr Mercedes none would stress this thing. You’re at home with a commendation somewhere. Police and citizenship have appreciated your forty years on service. Keeping on feeling alive is a new job that must be learned.

What a shame for that guy driving a big car who picked on a group of poor people in a line in search for an employment at Job Fair. He playde with them like the shoes soles with the ants on the sidewalk. A lot of them didn’t get up again. Mr Mercedes… Media got own particular irony.

Mr Merceds wrote you. He said he had to put a condom on becuase he feared to come. Killing leads to the orgasm. Is this a new for you? You don’t know but, we, the reareds, know that that guy who you meet nearly always out of your house, when he’s at home, with his mother… yes you’re thinking highly f it.

He called you out, you took up the challenge and now that you’re back to be an investigatore again what are you doing? You fall in love with Janey, the sister of the owner of the stolen Mercedes who, because of the guilt for having forgotten the keys inside the car, decided to pass away. William Hodges, think carefully.

No, you don’t think of it. Even if tragic, love imposes us to dive into it, just not to face a greater tragedy. Even if your love is swept away on account of a carelessness by you or whatever act of generosity.

04But now tell me: what can we learn about human being having the detective badge into the pockets. Have you understang anything at least you? What of this wide valley will you bribg with you in the tomb? Is Mr Mercedes just a mad chip? You’ll never answer and not because of the anger for the loss. You’ll never answer because you never put so many verbs into the same lime. You used to go to work on the morning and would come back into the scado on the night.

And yet something seemed I saw around your profile. Maybe I’m wrong, but I’ve the sensation that ten Mr Mercedes wouldn’t be enough to make your idea changed about human being. You never said something about it, but I’ve tried to pick up some crumb of thought from your plate. Very little, but I guess you think they should ask for our authorization before we born, good or bad.

And also that even id we lived thousand years we’d never learnpointing the gnu or the leopard closing antelope’s run and life, occasionally caressing the gun, pending a night that tomorrow you won’t recall how and if has come, tell me confidentially: hav we ever moved a brick just a centimeter?05

Annunci

One thought on “Bill, è Mr Mercedes il male del mondo?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...