Aldo Pedron: la mia vita tra Beach Boys e sogni di rock’n’roll

Facile quando rispondi Rolling Stones o Beatles. O, anche per far pesare una preparazione più raffinata, optare per Pink Floyd, Genesis, Jethro Tull o EL&P. Ancor più semplice dal dicembre scorso pararsi dietro i versi di Bob Dylan. Sempre un figurone citare David Bowie, Leonard Cohen o Van Morrison. Quando invece pensi ai Beach Boys … More Aldo Pedron: la mia vita tra Beach Boys e sogni di rock’n’roll

Johann Cruijff, la stella che splendeva per 14

Tra poco cade un anno dalla sua uscita. Ma in fin dei conti la morte è soltanto spiccia cronaca. Perché la storia è stata già scritta e non può essere cambiata. E la Storia racconta che quando Johann Cruijff giocava, si accendeva la televisione o si andava al campo essenzialmente per vedere lui. Perché il … More Johann Cruijff, la stella che splendeva per 14

Una vita dentro una canzone – 31: Cogli la prima mela (Angelo Branduardi)

Né sposa perduta né anima rubata. Non dama con padrone né signora senza pietà. Non moglie di. Non fidanzata di. Né madre di. E neanche sorella di. Giù le mura, da Gerico a Berlino. Che si sgretolino le pietre che ti affidano ad altro fuori da te. Tu resti solo se cuore e mente ti … More Una vita dentro una canzone – 31: Cogli la prima mela (Angelo Branduardi)

Neal Cassady ovvero la versione di Dianella

Spostare di un passo la fine del proprio cammino perché anche l’ultima minima distanza può rivelare una nuova visione dell’esistente e di se stessi. Il mantra della Beat Generation, movimento letterario di cui Dianella Bardelli si innamorò giovanissima, trasformando la sua passione in un’autentica benzina dello spirito. Ex insegnante di Lettere, scrittrice e saggista, animatrice … More Neal Cassady ovvero la versione di Dianella

Una vita dentro una canzone – 30: Je ne regrette rien (Edith Piaf)

Neanche per tutto l’oro del mondo. E non per dieci anni ancora su questo mondo a estirpare dallo stomaco le sofferenze della mia stramba vita davanti a platee e gallerie stracolme di voi tutti che vi aggrappavate alla mia voce per gettare una lacrima sulla vostra. Non ho rimpianto una delle orme che i miei … More Una vita dentro una canzone – 30: Je ne regrette rien (Edith Piaf)

Si balli la Danza Macabra! (finché il gallo non canta)

Visto che a Samarra prima o poi la vita ci condurrà a incontrare la Signora con la falce, finché siamo in tempo prendiamoci un po’ gioco della Morte con eleganza e irriverenza. Così magari quando ci incontrerà, avrà pure un tantino di rispetto in più per noi. Prove non ho, ma so che fu questa … More Si balli la Danza Macabra! (finché il gallo non canta)

Modesta, Goliarda e la donna che diventa donna

È una fatica che spacca la schiena essere donna. Anche dentro a un libro. Se poi il tempo imposto sono le prime decadi dello scorso secolo e il teatro scelto è la geografia siciliana, vivere da donna pareggia e supera Ercole e le sue fatiche. Modesta la chiamarono. Perché anche nel nome da consegnare all’impiegato … More Modesta, Goliarda e la donna che diventa donna