Una vita dentro una canzone – 37: I’m Going Sligthly Mad (Queen)

Non ve ne accorgete. Per i vostri occhi sembra tutto normale, vero? Eppure io sto morendo. Va bene, qua ancora mi muovo, in quello successivo, quello in cui racconto dei giorni della nostra vita, ricordate?… bene, in quello lì mi piazzarono in mezzo alla camera immobile come un pezzo di legno, un passo e potevo … More Una vita dentro una canzone – 37: I’m Going Sligthly Mad (Queen)

Anthony Cartwright, la letteratura contro il rumore della modernità

Viene da Dudley, Black Country, classe 1973. La sua scrittura sta conquistando sempre più spazio nel nostro paese. Personaggi di cui si sente lo scorrere del sangue, linguaggio diretto ma frutto di una cura totale, dialoghi che ci arrivano addosso lasciando il segno. Narrazione che tocca il realismo senza farne una missione. Insomma, letteratura contemporanea … More Anthony Cartwright, la letteratura contro il rumore della modernità

Rock e follia: la voce abrasiva di Massimo Padalino

Prima luce in terra foggiana, da tre buoni decenni di stanza a Udine. Un percorso ascensionale dello Stivale per imporsi come una delle voci più interessanti e caustiche della musica contemporanea e di tutto il frullatore postmoderno legato all’arte più impalpabile. Firma nelle più celebri testate di settore nonché autore un paio di anni fa … More Rock e follia: la voce abrasiva di Massimo Padalino

L’inganno della morte nelle pagine di Manuel Vilas

Che bizzarria. Nelle canzoni si può, sugli scaffali delle nostre librerie meglio di no. E, se proprio dev’essere, almeno che sia accompagnata da qualche stampella di supporto di segno uguale e contrario che non la faccia penetrare a fondo del lettore. La morte, la disperazione, il senso della perdita, il distacco dalla quotidiana vita sociale … More L’inganno della morte nelle pagine di Manuel Vilas

Dèmoni o Demòni: dove ci porterà la sfida del genere umano a Dio ?

Stiamo in piena battaglia per sconfiggere Dio ed è possibile che prima o poi il genere umano celebrerà la sua vittoria. Possibile pure ipotizzare quando (entro un paio di secoli a star larghi), anche se resta ignoto quello che accadrà poi. Perché è anche possibile che Dio nel mentre decida di farsi sconfiggere se pensa … More Dèmoni o Demòni: dove ci porterà la sfida del genere umano a Dio ?

Una vita dentro una canzone – 37: Blackstar (David Bowie)

Sono la Stella Nera. Sono il Buco Nero. Sono Saturno se hai mai incrociato Mr. Crowley. Sono La Morte. Sono chi vuoi definire che cosa è giunto a te a dirti che del tuo Tempo n’è rimasto ben poco. Inutile che ti giri in testa l’idea di andare a nasconderti nella villa del Serpente. Sono … More Una vita dentro una canzone – 37: Blackstar (David Bowie)

Esserci senza apparire. Nel romanzo mozzafiato di Wells il sogno di tutti

L’Uomo Invisibile di H. G. Wells contiene il sogno dei sogni, confessato o celato, un po’ di tutti. Il desiderio principe che si esprime con la lampada davanti. Genio, apri bene le orecchie così non ti sbagli: voglio diventare invisibile quando lo decido e poi, quando decido di ritornare me stesso, voglio ritornare come mi … More Esserci senza apparire. Nel romanzo mozzafiato di Wells il sogno di tutti

Ray Bradbury e quell’incanto piccolo piccolo chiamato Stanlio e Ollio

Immaginare un nuovo mondo, inserirlo dentro un nuovo tempo e poi venire apprezzato da un lettore a diecimila chilometri di distanza innanzitutto per un racconto di un realismo sconcertante. Impiegare la fatica della propria vita iniettando simbolismo alla letteratura fantastica, diventare uno dei più alti narratori dell’inconscio, portare alla luce l’ossimoro della visionarietà popolare e … More Ray Bradbury e quell’incanto piccolo piccolo chiamato Stanlio e Ollio

Atto finale: Harald Gilbers, Oppenheimer e il crimine più odioso

Richard Oppenheimer atto terzo. Berlino è caduta, i sovietici impazzano per le strade. L’ex commissario di polizia è ancora in piedi. E lotta nel momento più tragico. Non solo per il futuro del Paese. Dopo Berlino 1944 e I Figli di Odino, Harald Gilbers è nelle librerie con Atto Finale (Emons) il volume più drammatico … More Atto finale: Harald Gilbers, Oppenheimer e il crimine più odioso

Una vita dentro una canzone – 36: Man In The Long Black Coat (Bob Dylan)

Cosa ricordo? Non sono sicuro di ricordare qualcosa. Comunque niente di chiaro, niente di vero. Non posso giurarci sia successo. Non riesco a pensare non ci sia stato niente. All’inizio erano i grilli che cantavano, poi l’acqua è diventata alta, ma il morbido vestito di cotone restava appeso al filo ad asciugare. Mi pare di … More Una vita dentro una canzone – 36: Man In The Long Black Coat (Bob Dylan)